Scuole occupate a Palermo, si allunga la lista

QUADRO NEWS.pngSi allarga l’elenco delle scuole presidiate giorno e notte dagli studenti a Palermo. Adesso sono ventuno gli istituti in agitazione. A Cannizzaro, Marco Polo, Libero Grassi, Regina Margherita, Umberto I, Gioeni Trabia, Majorana, Einstein, Danilo Dolci, Borsellino si sono aggiunti nel pomeriggio di ieri anche il Parlatore, il Ferrara, il Vittorio Emanuele II, il Benedetto Croce, il Ninni Cassarà, il Crispi, l’Ascione, il Meli, il Duca degli Abruzzi, il Vittorio Emanuele III e il Volta nonostante gli stessi studenti fino a pochi giorni fa avessero assicurato di astenersi dall’occupazione. Autogestione e cogestione, invece, negli istituti Rutelli, Garibaldi, Salvemini, Pareto, Catalano, Pio La Torre, Galilei, Medi, Luigi Sturzo di Bagheria.

Lascia un Commento