Coppa Italia, Impresa Verona: il Palermo è fuori. Tensione tra le tifoserie

QUADRO NEWS.pngDopo il successo nel derby contro il Catania arriva una delusione per il Palermo di Gasperini. I rosanero sono stati eliminati dalla Coppa Italia dal Verona. In Sicilia i ragazzi di Mandorlini hanno vinto 2-1 e si sono guadagnati gli ottavi di finale contro l’Inter. Padroni di casa in vantaggio al 7′ con Giorgi, ma subito ripresi da Cocco. I gialloblù, in 10 dal 69′, trovano la qualificazione al 74′ grazie all’autogol di Labrin. Scontri tra tifosi.

Gli scontri sono avvenuti durante il match nei pressi della Palazzina Cinese, in viale Duchi degli Abruzzi, a Palermo, poco distante dallo stadio Barbera. Uno sparuto gruppo di tifosi del Verona, secondo una prima ricostruzione, avrebbe lanciato dei sassi contro alcune vetture in transito, anche se la circostanza non trova alcuna conferma ufficiale. A questo punto la notizia è rimbalzata fin dentro allo stadio. Alcuni tifosi rosanero hanno lanciato l’allarme ed un gruppo di venti persone, che si trovava ancora all’esterno, si è diretto incontro ai veronesi. Le due tifoserie sarebbero entrate in contatto. Non sono mancati momenti di tensione. Sul posto anche poliziotti in assetto antisommossa.

Coppa Italia, Impresa Verona: il Palermo è fuori. Tensione tra le tifoserieultima modifica: 2012-11-28T14:21:16+01:00da football12
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento