Palermo, Lo Monaco attacca Zamparini: “E’ tutta colpa sua, bisogna essere coerenti”

palermo,turismo,news,notizie,sicilia,estate,mare, pietro lo monaco, maurizio zamparini, calcio, sport, serie aAttacco frontale di Pietro Lo Monaco a Maurizio Zamparini. Scottato dalla breve esperienza al Palermo, il dirigente siciliano si toglie qualche sassolino, per non dire macigni, dalle scarpe e critica duramente il presidente dei rosanero.

“Zamparini? Contano molto per me correttezza e professionalità, ho letto di tutto in questi giorni, Zamparini cerca giustificazioni, ma ha poche scuse – attacca sulle pagine di ‘Tuttosport’ -. Deve ammettere i propri errori per ripartire, perché la colpa è sua. Ora l’organico è buono, non la situazione, ma spero che la squadra si salvi, perché la Serie A non può prescindere dal Palermo”.
 
“Bisogna essere coerenti nel calcio, non mi sembra che sia il caso del Palermo, che sta accumulando diversi errori dopo aver regalato tante emozioni – ha aggiunto -. Credevo molto nel progetto, anche se la situazione era critica quando arrivai. C’erano giocatori retrocessi l’anno prima, una squadra da ricostruire e che io non ho avuto modo di completare”.

Palermo, Lo Monaco attacca Zamparini: “E’ tutta colpa sua, bisogna essere coerenti”ultima modifica: 2013-02-28T15:20:00+01:00da football12
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento