Provenzano tenta il suicidio in carcere, rinviato processo omicidi Palermo

palermo,turismo,news,notizie,sicilia,estate,mare,bernardo provenzano,mafiaDopo il tentativo di suicidio nel carcere di Parma del boss mafioso Bernardo Provenzano, questa mattina il capo mafia non e’ apparso in aula davanti alla Corte d’Assise d’Appello di Palermo dove si celebra il processo per un triplice omicidio avvenuto nel 1981. Dal carcere di Parma e’ arrivata una comunicazione in cui si annuncia che il boss Provenzano non partecipa all’udienza in quanto “rinunciante”. Ma il legale di Provenzano, l’avvocato Rosalba Di Gregorio, ha chiesto al presidente della Corte d’Assise d’Appello, Biagio Insacco di acquisire l’atto di rinuncia “recante la firma dell’imputato Provenzano”. (Adnkronos)