Tribunale Palermo rinvia decisione su fallimento Amia

QUADRO NEWS.pngIl Tribunale di Palermo ha rinviato di quattordici giorni la decisione sul fallimento dell’Amia, l’azienda che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e che attualmente in gestione commissariale. Il rinvio si deve al deposito di nuovi atti nell’udienza di stamattina. Si tratta di un parere del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che da’ la disponibilita’ dell’amministrazione a sostenere una newco, e di un parere del ministero del Lavoro, che giudice possibile un concordato. I giudici della sezione fallimentare del Tribunale hanno accordato percio’ un termine agli opponenti, per prendere visione di questi pareri e comunicare la loro posizione in merito. (AGI)

Tribunale Palermo rinvia decisione su fallimento Amiaultima modifica: 2013-03-01T15:05:36+00:00da football12
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento