Roma – Palermo, Gasperini: “Loro in difficoltà? Approfittiamone”

QUADRO NEWS.pngIl Palermo insegue il grado salto. Gian Piero Gasperini deve rinunciare a Donati, senza il regista arretrato cambierà qualcosa a livello di impostazione. Il tecnico deve sciogliere alcuni dubbi che riguardano l’impiego di Kurtic a metà campo e di Dybala in attacco dal primo minuto nel caso in cui decidesse di arretrare Ilicic sull’esterno. La base di partenza dovrebbe essere la stessa vista contro il Milan. Però ci sono delle riflessioni da fare anche virtù del gioco della Roma.

 “La Roma è comunque quella – spiega Gasperini – capace di fare bene contro chiunque. Certo, nelle ultime partite ha visto ribaltare risultati quasi acquisiti, altrimenti fino a poco tempo fa si sarebbe parlato di squadra da scudetto o da prime posizioni. Sappiamo che ha delle difficoltà e dovremo approfittarne”. Al Palermo manca l’acuto per riemergere in classifica dopo quattro pareggi consecutivi. “Siamo una squadra che potrebbe dare la sensazione di incompiutezza, però lascia anche ben sperare, con qualche punto in più che meritavamo potevamo essere più avanti. Poi costruiamo più degli avversari. Paghiamo l´inizio di campionato con pochissimi punti fatti, non è facile risalire giocando contro Milan e Roma, però la fiducia della crescita sul piano del gioco c’è ed è un segnale confortante”. (Gazzetta.it)

Roma – Palermo, Gasperini: “Loro in difficoltà? Approfittiamone”ultima modifica: 2012-11-04T13:00:57+01:00da football12
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento